Che tempo fa - Previsioni meteo per l'Italia

Rubrica di previsioni meteo per l'Italia - a cura della Redazione di Meteoappennino

Situazione

26 Apr 2017 - Sul bacino centrale del mar mediterraneo la pressione atmosferica è in calo per l’arrivo dall’Europa nord occidentale di un intenso sistema depressionario nord atlantico seguito da aria fresca artica nord atlantica. Nelle prossime ore il centro di tale sistema depressionario si porterà dal golfo del Leone al golfo Ligure e ciò determinerà un deciso peggioramento atmosferico sul nord Italia con molte nubi e piogge frequenti, anche a carattere di rovescio o temporale, neve sulle alpi oltre i 1500/1800 metri di quota. Nubi in aumento anche al centro e sulla Sardegna ma prime precipitazioni significative solo dalla serata a partire dalla Toscana, sereno o poche nubi al sud. Giovedì 27 aprile il sistema depressionario centrato sopra l’alto mar Tirreno, l’Italia sarà ancor più direttamente investita da un intenso flusso di correnti sud occidentali, instabili o perturbate al centro nord dove avremo molte nubi e piogge, anche a carattere di rovescio o temporale, più abbondanti sui settori tirrenici. Venerdì 28 aprile il centro depressionario si sposterà verso sud est, ciò determinerà un peggioramento atmosferico anche al sud mentre migliorerà al nord e parte del centro. Sabato 29 aprile pressione atmosferica in generale aumento sul bacino centrale del mar Mediterraneo, migliora anche al sud con cielo sereno o poco nuvoloso praticamente su tutta l’Italia. Temperature nelle prossime ore in calo al nord ed in aumento al sud, poi in calo ovunque, più sensibile al centro nord. Venti inizialmente deboli o moderati meridionali, poi moderati o forti sud occidentali.
Previsione per il 21/04/2017
Al mattino nuvoloso o molto nuvoloso su Abruzzo e Molise con addensamenti e locali precipitazioni, nevose fino a quote collinari, poco nuvoloso o nuvoloso sulle regioni meridionali, sereno o poco nuvoloso sul resto d'Italia. Nel pomeriggio migliora su Abruzzo e Molise con tendenza a cessazione delle precipitazioni e nubi in calo, nubi in lieve aumento al sud con locali addensamenti ed isolate precipitazioni tra Basilicata, Puglia e Calabria, nevose oltre i 800 - 1000 metri di quota. In serata sereno o poco nuvoloso al centro nord e Sardegna, poco nuvoloso o nuvoloso su Campania e Sicilia, nuvoloso con locali addensamenti e residue isolate piogge sul resto del sud con neve oltre i 1000 metri di quota. Temperature minime in lieve calo, massime in lieve aumento. Venti deboli o moderati nord orientali con locali rinforzi al centro sud.
Abbiamo 1 visitatore online






| Home | Chi siamo | Editoriali | Meteo | Stazioni sciistiche | Webcam | Gallery | Sponsor |
© 2007 meteoappennino.it - powered by Umbriameteo snc, P. IVA 02824210542
Web design: danielefazzioli.com